GLI AUTORI

DOVE TUTTO É COMINCIATO

1047 Games è stata fondata da Ian Proulx e Nicholas Bagamian all'interno dei dormitori di Stanford (la società ha preso il nome dall'indirizzo del loro dormitorio). Tutto è nato da un progetto dimostrativo di due ragazzi che hanno inserito la meccanica dei portali in uno sparatutto in prima persona e si è oggi  trasformato in una software house da 25 persone. Con il suo gioco di punta, Splitgate, 1047 Games vuole ritornare ai gloriosi giorni degli arena shooter. Non è difficile capire perché IGN abbia descritto Splitgate come "Halo incontra Portal", indicando nello specifico un gameplay nello stile di Halo 2 e Halo 3.

Splitgate ian
Ian Proulx
Co-fondatore e CEO
CARDINALSOLDIER
Ian ha pensato per la prima volta di combinare tra loro sparatutto in prima persona e portali durante gli studi presso la Stanford University, dove ha conseguito una laurea e un master in informatica, con particolare attenzione alla grafica e all'interazione uomo-macchina. Il suo progetto di laurea, sviluppato sotto la guida del professor Ron Fedkiw, è stato il prototipo di quello che poi è diventato Splitgate. La passione di Ian per i videogiochi è sbocciata quando aveva 7 anni ed è nata grazie alla sua prima console di gioco, il Nintendo 64. I suoi successi in questo campo includono l'essersi classificato tra i primi 500 giocatori di Halo 5 nel mondo.
Splitgate  nick
Nicholas Bagamian
Co-fondatore e CTO
MEME LORD
Nicholas si è laureato in informatica all'Università di Stanford. Ha incontrato Ian nel dormitorio 1047 in cui vivevano e tra le cui mura hanno giocato un sacco a Halo e Rocket League. Dopo aver sentito dell'idea del gioco, Nicholas è stato subito entusiasta di iniziare a lavorarci. Nato e cresciuto a Los Angeles, Nicholas ha passato l'infanzia giocando ai videogiochi su Nintendo 64 e XBOX. Si diverte giocando a basket e a pallavolo ed è un grande fan dei Los Angeles Lakers. Quando non sta giocando a Splitgate, Nicholas gioca a Rocket League. Sentiti libero di sfidarlo in un 1v1!
Splitgate   tom
Tom Proulx
Presidente
O OF ONE
Tom è un pioniere nel settore del software di consumo nelle vesti di co-fondatore del gigante del software Intuit, di sviluppatore di TurboTax e Quickbooks e di autore del prodotto di punta della società per la finanza personale, Quicken, il cui sviluppo è iniziato nella stanza di Tom, all'interno del dormitorio di Stanford, nel 1983. Ha ricevuto il riconoscimento di Imprenditore dell'Anno sia da Inc. Magazine che dalla University of Southern California. Inoltre Tom è stato anche uno dei primi a ricevere il riconoscimento Software Visionary Award da parte del Silicon Valley Forum.  Dopo essersi ritirato da Intuit, Tom ha fatto parte del consiglio di amministrazione di numerose aziende tecnologiche tra cui eGym, iControl, Plumchoice, Upshot, Dropwater e 1047 Games.
Splitgate freeman
Olly Freeman
Vice Presidente Engineering
ollypollyshoppingtrolley
Dopo una carriera come triatleta professionista, Olly ha studiato Informatica all'Università di Cambridge, con una tesi incentrata sugli algoritmi avanzati di pathfinding per i personaggi dei videogiochi. Ha sviluppato le sue abilità come ingegnere competente a 360 gradi lavorando sia a San Francisco che a Londra in aziende tecnologiche di ogni dimensione, da 2 fino a 1000 persone, fino a quando non si è trovato a lavorare nella Silicon Valley e ha incontrato il co-fondatore Ian Proulx. Il suo amore per i videogiochi ha avuto inizio con uno SNES e conserva ricordi particolarmente piacevoli di quando ha giocato a Wipeout e Metal Gear Solid.
Splitgate ethan
Ethan Thornburg
Direttore Engineering
erebel55
Ethan ha conseguito la sua laurea in Informatica presso l'Università del Michigan. Prima di diventare parte di 1047 Games, ha creato software per innumerevoli aziende della lista Fortune 500 (Boeing, Qualcomm, Pfizer, ecc.). Nel 2014, la sua passione di sempre per lo sviluppo di giochi lo ha portato a creare un piccolo studio di giochi con sede vicino a Flint, in Michigan. Durante quel periodo è diventato un esperto di Unreal Engine e continua ad aiutare a gestire la più grande comunità Discord di Unreal. L'amore di Ethan per i videogiochi ha avuto inizio mentre giocava a Sonic sulla sua prima console, la Sega Genesis. Tra i suoi giochi preferiti ci sono anche Starcraft, Twisted Metal e Halo. È emozionato dal poter vedere Splitgate portare il genere degli sparatutto in prima persona al livello successivo!
Splitgate zac
Zac Thomas
Direttore partnership
CaptQWERTY
Zac ha studiato economia all'Università della California di Berkeley, concentrandosi sulla regolamentazione governativa dei mercati finanziari. Dopo l'università, Zac ha lavorato nella Silicon Valley come analista di ricerca nel campo della Private Equity, dove si è concentrato principalmente sulle aziende pre-IPO (pre-initial public offering). Nel 2018 si è unito al team di Splitgate: Arena Warfare e ha creato un programma di partnership dinamico pensato per fare in modo che Splitgate e i creatori di contenuti per il gioco possano crescere assieme. Gioca principalmente agli FPS, ma avrà sempre un debole per Runescape, il primo titolo con cui Zac ha superato le 1.000 ore di gioco. Sentiti libero di inviare un messaggio su Discord a Zac se sei un creatore di contenuti interessato a Splitgate.
Splitgate danny
Danny Floyd
Direttore artistico
bunthius
Quando era studente d'arte a tempo pieno, Danny ha fatto uno stage presso i Westwood Studios di Las Vegas. Quando Electronic Arts ha assorbito lo studio, a Danny è stato offerto il lavoro dei suoi sogni come artista di videogiochi professionista. Dopo 5 anni e dopo aver lavorato con molti grandi team che si sono occupati di Ultima, Lord of the Rings, The Sims e Warhammer, si è trasferito presso i 3G Studios di Reno per stare vicino alla famiglia. Ha lavorato a uno sparatutto militare, a diversi giochi per console e parallelamente ha avviato una società di sviluppo software mettendo piede anche nel mercato dei giochi mobile. Grazie a un incontro voluto dal caso, mentre stava studiando l'opera e le arti performative, Danny è stato presentato a Ian e ha amato l'idea di Splitgate e l'ambizione di Ian di creare giochi incredibili. Danny dice che Splitgate è stato il progetto più divertente ed emozionante dei suoi 16 anni di carriera come artista. La sua prima console è stata il NES e da quel momento in poi è sempre stato un giocatore accanito.
Ben
Ben Rocklin
Ingegnere del software
FinestBen
Ben si è recentemente laureato  e ha conseguito un master in informatica presso la Stanford University, con specializzazione in intelligenza artificiale e programmazione di sistemi. Data la sua passione per i videogiochi e la programmazione, ha deciso di combinarli imparando a sviluppare giochi in Unreal Engine. Ben, in seguito, data la sua passione per i giochi FPS, si è unito a 1047 Games come sviluppatore software, dove  mette a frutto le sue precedenti conoscenze sull'intelligenza artificiale e sulla programmazione per sviluppare nuove funzionalità per il divertimento dei giocatori.